Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 4

Trizio Editore

Vercingetorige getta le armi ai piedi di Cesare di Lionel-Noël Royer, 1899

Vercingetorige getta le armi ai piedi di Cesare di Lionel-Noël Royer, 1899

Prezzo di listino €195,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €195,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Cornice

ACQUISTA ONLINE, CONSEGNA TRACCIABILE ASSSICURATA

Materiale di qualità unica

Stampa su Carta a mano di Amalfi
Misura: 29 x 42 cm
Materiale: opera stampata su carta pregiatissima con bordi sfrangiati Amalfi fatta a mano
Cornice:  Marrone chiaro in legno di faggio e pasta di legno fatta a mano

VUOI UN PRODOTTO PERSONALIZZATO
O INFORMAZIONI? SCRIVICI

L'opera

Vercingetorige, il grandissimo re dei guerrieri, si arrende a Giulio Cesare, il condottiero invincibile. È il 52 a.C. e la Gallia è ormai sottomessa a Roma. Dopo aver resistito eroicamente nell'assedio di Alesia, Vercingetorige capisce che non c'è più speranza. Decide allora di consegnarsi al nemico per salvare il suo popolo dalla distruzione. Cavalcando il suo bianco destriero, esce dalla città e si avvicina al campo romano. Lì, di fronte a migliaia di soldati e alleati, getta le sue armi ai piedi di Cesare, che lo guarda con ammirazione e rispetto. È la fine di una guerra e l'inizio di una leggenda.

Come vengono fatte le riproduzioni

Visualizza dettagli completi