Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 5

Otone, imperatore di Roma. Incisione al tratto di A. Sadeler

Otone, imperatore di Roma. Incisione al tratto di A. Sadeler

Prezzo di listino €154,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €154,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

SKU:B80MOYUR0ROPJ

ACQUISTA ONLINE, CONSEGNA TRACCIABILE ASSSICURATA

Materiale di qualità unica

Stampa su Carta a mano di Amalfi
Misura: 29 x 42 cm
Materiale: opera stampata su carta pregiatissima con bordi sfrangiati Amalfi fatta a mano
Cornice:  Marrone chiaro in legno di faggio fatta a mano

Stampa su Tela pittorica
Misura: 80 x 60 cm
Materiale: opera stampata su tela pittorica a grana finissima
Cornice: Marrone chiaro in legno di faggio e pasta di legno fatta a mano

VUOI UN PRODOTTO PERSONALIZZATO
O INFORMAZIONI? SCRIVICI

L'opera

Marco Salvio Otone Cesare Augusto è uno degli Undici Cesari era una serie di undici ritratti dipinti a mezzo busto di imperatori romani realizzati da Tiziano nel 1536-40 per Federico II, duca di Mantova. Erano tra le sue opere più note, ispirate alle Vite dei Cesari di Svetonio. I dipinti di Tiziano erano originariamente ospitati in una nuova sala all'interno del Palazzo Ducale di Mantova. Bernardino Campi aggiunse un dodicesimo ritratto nel 1562. I ritratti furono copiati da incisori fiamminghi tra la fine del XVI e l'inizio del XVII secolo, che aggiunsero incisioni di dodici imperatrici romane. Tra il 1627 e il 1628 i dipinti furono venduti a Carlo I d'Inghilterra da Vincenzo II Gonzaga, e quando la Collezione Reale di Carlo I fu smembrata e venduta dopo la sua esecuzione da parte del Commonwealth inglese, gli Undici Cesari passarono nel 1651 nella collezione di Filippo IV di Spagna. Furono tutti distrutti in un catastrofico incendio all'Alcazar reale di Madrid nel 1734 e ora sono conosciuti solo da copie e incisioni. Questa è di Aegidius Sadeler.

Come vengono fatte le riproduzioni

Visualizza dettagli completi