Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 3

Madonna col Bambino e angeli, detta La Lippina, di Filippo Lippi

Madonna col Bambino e angeli, detta La Lippina, di Filippo Lippi

Prezzo di listino €124,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €124,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

SKU:TS9JC24YDPV6E

PERCHE' ACQUISTARE

  • Colori magnifici e reali
  • Rende elegante qualsiasi stanza
  • Perfetto per un regalo prestigioso

CARATTERISTICHE

Stampa su carta a mano di Amalfi
Misura foglio: 30 x 42 cm
Materiale: opera stampata su carta pregiatissima con bordi sfrangiati Amalfi fatta a mano

Stampa su carta a mano di Amalfi con cornice
Misura foglio: 30 x 42 cm
Con cornice: 32 x 44 cm 
Materiale: opera stampata su carta pregiatissima con bordi sfrangiati Amalfi fatta a mano, cornice in legno di faggio fatta a mano

Stampa su tela pittorica
Misura: 80 x 60 cm
Materiale: opera stampata su tela pittorica a grana finissima
Cornice: Marrone chiaro in legno di faggio e pasta di legno fatta a mano

VUOI INFO SUL PRODOTTO? CHAT WHATSAPP CON UN CONSULENTE

L'opera


La Madonna col Bambino, detta anche La Lippina, è un'opera di Filippo Lippi realizzata intorno al 1465. Il dipinto, celebre per la sua delicatezza e intimità, raffigura la Madonna finestra con in braccio il Bambino Gesù in un ambiente domestico con vista sul paesaggio circostante. La Madonna è seduta e indossa un mantello blu e un velo bianco, mentre il Bambino è nudo e affettuosamente avvolto tra le braccia della madre.

Lo sfondo presenta un paesaggio idilliaco visibile attraverso una finestra, arricchendo la scena con un senso di profondità e serenità. Lippi dimostra la sua maestria nell'uso del colore e della luce, creando un effetto di morbidezza e naturalezza nelle figure.

Un elemento caratteristico dell'opera è la presenza di due angeli che sorreggono il Bambino. Gli angeli, con le loro espressioni dolci e gioiose, accentuano il tema della sacralità e dell'amore materno. La composizione è equilibrata e armoniosa, con un'attenzione particolare ai dettagli, come i ricami sulle vesti della Madonna e le trasparenze del suo velo.

Botticelli, allievo di Lippi, si ispirò profondamente a quest'opera, adottando la dolcezza espressiva e la delicatezza delle figure nelle sue stesse rappresentazioni.

Attualmente, La Lippina è conservata agli Uffizi di Firenze, dove continua a essere ammirata per la sua bellezza e l'intensa espressione di affetto materno, rappresentando uno dei capolavori del Rinascimento italiano.

Come vengono realizzate le riproduzioni

Visualizza dettagli completi