Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 5

Trizio Editore

Battaglia di Actium, di Lorenzo A. Castro

Battaglia di Actium, di Lorenzo A. Castro

Prezzo di listino €209,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo scontato €209,00 EUR
In offerta Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
PAGA IN 3 RATE CON PAYPAL

ACQUISTA ONLINE, CONSEGNA TRACCIABILE ASSSICURATA

Materiale di qualità unica

Stampa su Carta a mano di Amalfi
Misura: 29 x 42 cm
Materiale: opera stampata su carta pregiatissima con bordi sfrangiati Amalfi fatta a mano
Cornice:  Marrone chiaro in legno di faggio fatta a mano

Su carta di Amalfi senza cornice
Misura: 29 x 42 cm
Materiale: opera stampata su carta pregiatissima con bordi sfrangiati Amalfi fatta a mano

Su Tela pittorica finissima con cornice
Stampa di pregio su tela pittorica
Misura: 60 x 40 cm
Materiale: opera stampata su tela pittorica finissima
Cornice:  Marrone chiaro in legno di faggio fatta a mano

VUOI UN PRODOTTO PERSONALIZZATO
O INFORMAZIONI? SCRIVICI

L'opera

La battaglia di Azio fu una battaglia navale combattuta tra una flotta marittima guidata da Ottaviano e le flotte combinate di Marco Antonio e Cleopatra VII Filopatore. La battaglia ebbe luogo il 2 settembre 31 a.C. nel Mar Ionio , vicino all'ex colonia romana di Azio , in Grecia , e fu il culmine di oltre un decennio di rivalità tra Ottaviano e Antonio. All'inizio del 31 aC, l'anno della battaglia, Antonio e Cleopatra furono temporaneamente di stanza in Grecia. Marco Antonio possedeva 500 navi e 70.000 fanti e si accampò ad Azio, e Ottaviano, con 400 navi e 80.000 fanti, arrivò da nord e occupò Patre e Corinto, dove riuscì a tagliare le comunicazioni di Antonio a sud con l'Egitto (attraverso il Peloponneso ) con l'aiuto di Marco Agrippa . 

Come vengono fatte le riproduzioni

Visualizza dettagli completi